Semalt spiega gli aspetti chiave dell'utilizzo dei crawler di siti Web

I crawler del sito sono i bot appositamente codificati, che eseguono la scansione del tuo sito per tutto il contenuto e lo indicizzano nei motori di ricerca per visibilità. In alcuni casi, inseriamo i contenuti nei nostri contenuti Web in un modo che questi crawler non riescono a trovare. Qualsiasi informazione che non può essere trovata dai crawler web di solito non viene indicizzata da Google. Di conseguenza, non costituisce un fattore di classifica nonostante lo spreco dei tuoi sforzi SEO. Questa ignoranza è un errore di web design che le persone commettono quando cercano di classificare i loro siti Web. Di conseguenza, è importante eseguire i crawler sul tuo sito per apportare modifiche di base e correggere errori, che potrebbero ridurre il tuo posizionamento.

Esperto di servizi digitali Semalt , Jack Miller spiega gli aspetti chiave dell'utilizzo dei crawler per il tuo sito web.

L'importanza dell'utilizzo dei crawler

I crawler possono mostrarti ciò che il pubblico vede. Poiché molti imprenditori creano solo siti Web e inseriscono contenuti, pensano che i loro consumatori target lo vedranno di sicuro, dimenticandosi di altri fattori che potrebbero renderlo impossibile. Questo è il caso in cui entrano i crawler Web. I crawler Web raggiungono i luoghi più nascosti del tuo sito Web. Possono mostrarti informazioni mancanti sul prodotto e molti errori presenti nel tuo sistema di gestione dei contenuti.

1. Monitoraggio delle prestazioni della pagina

Uno degli aspetti cruciali della SEO è il monitoraggio dello stato di avanzamento delle singole pagine. I crawler Web possono scegliere analisi e metriche proprie da fonti affidabili come Google Analytics e Google Search Console. Possono anche aiutarti a monitorare le prestazioni di diverse pagine, dandoti preziose informazioni per modificare le tue informazioni per le migliori prestazioni SEO.

2. Correzione di errori tecnici

Uno dei fattori che possono ridurre le prestazioni SEO sono i problemi relativi alla velocità e alla risposta del tuo sito. L'esecuzione di un semplice crawler restituisce un codice di risposta più difficile per qualsiasi URL nel tuo sito. Errori e reindirizzamenti possono essere corretti rapidamente utilizzando alcuni dei loro filtri come i filtri di errore 404. Possono anche fornirti informazioni sui tuoi vecchi link di reindirizzamento e sui vari luoghi in cui inviano le loro informazioni.

3. I crawler possono trovare contenuti mancanti

I crawler possono rilevare comandi "senza indice". Queste sono aree nei siti Web in cui i bot non possono raggiungere. Utilizzando queste informazioni, è possibile apportare le modifiche necessarie nella struttura di gestione dei contenuti e indicizzare tutti i contenuti. Le categorie di prodotti e i gruppi con caselle di controllo mancanti possono ricevere aggiornamenti sul database.

4. Rilevamento e correzione di contenuti duplicati

In altre applicazioni, i crawler possono trovare contenuti duplicati. Questi dati sono il contenuto che appare in più collegamenti sui motori di ricerca. Tale contenuto fa male al tuo SEO e finisce sempre per ridurre l'autorità delle tue pagine web. I crawler possono aiutarti a identificare tali pagine e aiutarti a risolverle attraverso 301 reindirizzamenti.

I crawler del sito Web possono rilevare varie cose nascoste sul tuo sito che potrebbero influenzare indirettamente il tuo sito. La SEO è un processo complicato, che coinvolge non solo il corretto monitoraggio e il seguito delle informazioni di questi crawler, ma un aggiornamento continuo dei tuoi contenuti. Alcuni web crawler di terze parti come SEO Spider di Screaming Frog o Semalt Analyzer si comportano come i normali crawler dei motori di ricerca. Possono fornirti informazioni preziose, che possono essere utili per apportare le modifiche necessarie al contenuto del tuo sito Web al fine di ottenere un posizionamento più elevato nelle query di ricerca organiche naturali.